Cultura

Al Museo San Rocco di Trapani la bipersonale Mattia Novello/Marco La Rosa

arte-contemporanea-trapani

Dopo il grande successo della prima mostra in programma”Il privilegio del fulmine” dell’artista Francesco Arecco, il Museo San Rocco in collaborazione con l’Associazione Strada del Vino Erice DOC, sempre nell’ambito del progetto Giovani Autori del Territorio (GAT) finananziato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, propone due personali che si svolgeranno contemporaneamente all’interno degli spazi museali.

Gli artisti protagonisti di questo duplice evento sono:

Mattia Novello, visual artist veneto, che esporrà al Museo San Rocco dodici opere realiz-zate con tecniche e materiali diversi, composizioni visionarie e paradossali che hanno lo scopo di destabilizzare e disturbare il fruitore.

Marco la Rosa, artista concettuale bresciano, che esporrà al Museo San Rocco sedici opere tra le quali alcune sculture realizzate attraverso la fusione del piombo, altre invece con colate di gesso o cemento. Le opere, dai titoli evocativi quali “Apoteosi” e “In potenza” rimandano a temi caratteristici della sua poetica come la presenza/assenza, il positivo/negativo.

Il percorso espositivo si svolge interamente nelle sale al piano terra del Museo e inizia con le opere di Mattia Novello per poi proseguire con quelle di Marco La Rosa. Nell’ultima sala sarà possibile vedere due brevi video realizzati dal filmmaker Alessio Genovese che hanno lo scopo di far conoscere gli artisti e i loro pensiero.

____________________________________________

Le esposizioni di Mattia Novello “L’equilibrio del tempo” e quella di Marco La Rosa “Adesso Tocca a te” saranno inaugurate il 18 marzo 2017. Alle ore 19.30, presso le sale del Museo d’Arte Contemporanea – Centro Culturale – Oratorio San Rocco alla presenza di autori e curatori.

Condividi l'articolo
In alto